Mancini: «Cristiano Ronaldo? Difficile sostituirlo, fa sempre la differenza»

cristiano-ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Il ct della Nazionale Roberto Mancini ha parlato della sostituzione di Cristiano Ronaldo in Juve Milan. Le parole del tecnico

A poche ore dalla sfida tra Bosnia e Italia, Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport. Il ct della Nazionale ha commentato anche la questione di Cristiano Ronaldo, sostituito il Juve Milan.

«È difficile sostituire un big, perché da un giocatore con le qualità di Ronaldo ti aspetti sempre che possa fare la differenza in qualsiasi momento della partita, ma probabilmente veniva da una settimana con qualche problema fisico e Sarri ha ritenuto giusto toglierlo. Sono cose che capitano, non vedo niente di grave, cose del genere succedono a tutti gli allenatori» ha dichiarato il tecnico azzurro.