Mancini (ex presidente Arezzo): «L’Inter vincerà lo Scudetto»

© foto www.imagephotoagency.it

Piero Mancini, ex presidente dell’Arezzo, ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della partita di domani Juve Inter

Intervenuto ai microfoni di Rai Due durante la trasmissione Dribbling, Piero Mancini ha parlato di Juve Inter, concentrandosi sui due allenatori avuti all’Arezzo: Maurizio Sarri e Antonio Conte. Di seguito riportate le dichiarazioni dell’ex presidente dei toscani.

VINCERE – «Conte mi è sempre piaciuto come calciatore, poi non è mai saturo di vincere. Ogni vittoria è come la prima ed anche ora lo vediamo sempre agitato ed irrequieto non riuscendo mai ad essere soddisfatto delle vittorie, gliene manca sempre una».

CONTE E SARRI – «Non entrò in feeling con i giocatori. Al momento dell’esonero fu un gran signore, disse che per lui andava bene tutto quello che la società avrebbe fatto. Sostituto? A km 0 Maurizio Sarri. Accettò con entusiasmo l’incarico. Dopo Sarri tornò Conte. Pronostico? Convinto che vince l’Inter perché Conte vincerà lo scudetto».

Condividi