Mandragora, il crociato fa crack: come cambiano i piani della Juve

© foto www.imagephotoagency.it

Mandragora, il crociato fa crack: come cambiano i piani della Juve. Il centrocampista dell’Udinese può essere riacquistato

Stando a quanto riferito dal Corriere dello Sport il grave infortunio occorso a Rolando Mandragora (lesione del crociato anteriore e del menisco esterno del ginocchio destro) non dovrebbe cambiare i piani della Juventus nei confronti del centrocampista classe ’97 in forza all’Udinese.

Il club della Continassa dovrebbe comunque far valere il proprio diritto di recompra fissato a quota 26 milioni di euro. Intanto il giocatore ha già iniziato la riabilitazione.

Condividi