Mandzukic fa solo gol pesanti: è lui l’uomo Champions

© foto www.imagephotoagency.it

Quando Marione segna la Juve vince sempre, o quasi: l’unico precedente con sconfitta è quello del 3 giugno a Cardiff

C’è un motivo se Mario Mandzukic è uno di quei giocatori a cui Allegri non rinuncia mai. In qualunque posizione del campo lo si schieri, infatti, il croato sfodera sempre una prestazione ricca di qualità, quantità, dedizione al gioco di squadra e, molto spesso, gol. Soprattutto in Champions, infatti, il croato sta diventando il bomber bianconero: nelle ultime quattro partite in terra europea in cui è stato schierato, infatti, il numero 17 è andato sempre in rete.

AMULETO SUPERMARIO – C’è una statistica, inoltre, che racconta che come Mandzukic rappresenti una sorta di amuleto per la Juventus. Ogni qualvolta il croato è andato in gol, infatti, la Juventus ha quasi sempre vinto: l’unica circostanza in cui una rete del croato è stata inutile risale a Cardiff quando, nella finale di Champions contro il Real Madrid, la prodezza in rovesciata di Super Mario non bastò ad alzare la Coppa dalle grandi orecchie. Per il resto, le altre 27 reti messe a segno con la Signora sono sempre state abbinate ad una vittoria ottenuta dai bianconeri.

Articolo precedente
Primavera, le reazioni social alla sconfitta in Youth League
Prossimo articolo
Jessica Immobile, Michela Persico e le altre: tutte in tv con Bobo Vieri !- FOTO