Marani: «Se la Juve vince lo Scudetto è per un motivo. Sarri sarebbe un unicum»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Matteo Marani sulla Juventus vicina allo Scudetto e sull’Inter di Antonio Conte

Matteo Marani, giornalista di Sky Sport, ha parlato della corsa al titolo e del pari di ieri tra Roma e Inter. Ecco le sue parole.

CONTE E L’INTER – «L’Inter di fronte alla prima partita difficile del suo calendario e mi aspettavo un’Inter che con la ferocia prova a rimettere in discussione il campionato. L’Inter non è riuscita a essere l’anti-Juve nel girone di ritorno, è 6° dietro al Sassuolo. Inutili le lamentele di Conte sul calendario, l’Atalanta ha avuto degli svantaggi ma non ho sentito nulla da Bergamo».

JUVE LAZIO – «Si gioca una fetta di Scudetto, Sarri se stasera va bene si incammina alla vittoria dello Scudetto. Abbiamo detto tanto di Sarri, sarebbe un terzo allenatore di un ciclo, sarebbe un unicum, non è successo al Milan con Mourinho e Mancini, non è successo al Milan dopo Sacchi e Capello. La Juve se vince il campionato lo vince perché è stata la più regolare».

Condividi