Connettiti con noi

Hanno Detto

Marchisio riceve il premio “Sport e diritti umani”: «Vale come lo scudetto»

Pubblicato

su

Claudio Marchisio ha ricevuto il premio “Sport e diritti umani” promosso da Amnesty International. Le parole dell’ex centrocampista

Premio speciale per Marchisio, che ha ricevuto il riconoscimento “Sport e diritti umani” per Amnesty International.

«Sono molto lusingato di ricevere questo premio, che per me è importante come uno scudetto, soprattutto per l’impegno messo dentro e fuori dal campo. Questo premio non va soltanto a me, ma a tutte quelle persone che, anche in futuro, avranno la voglia e la passione per dire la propria sia nello sport che al di fuori» ha dichiarato l’ex centrocampista.

Cucchi, presidente della giuria, ha dichiarato: «Per il suo impegno costante nell’esprimere sempre con chiarezza il suo pensiero su temi sensibili. Perché ha saputo richiamare l’attenzione di tifosi e appassionati su tematiche sociali importanti, come ad esempio le tragedie in mare legate ai flussi migratori, il rispetto dei diritti umani e il ruolo del calcio come portatore di valori. Il tutto è stato fatto principalmente tramite i suoi canali social, utilizzati come strumento di comunicazione e come veicolo di messaggi volti a sensibilizzare le tante persone che lo seguono».