Marotta, il retroscena è clamoroso: «Rimpiange la Juve». Lascia l’Inter?

© foto www.imagephotoagency.it

Marotta, il retroscena è clamoroso: «Rimpiange la Juve, vuole lasciare l’Inter». Pressioni di Zhang e Conte sull’ad nerazzurro

Clamoroso retroscena su Beppe Marotta svelato stamane dal Messaggero: «Rimpiange la Juventus. Conte lo pressa per la Coppa Italia perché non vuole finire a zero tituli e Zhang non ha gradito la sconfitta sulla battaglia per le date della ripresa del calcio».

L’attuale ad nerazzurro starebbe addirittura meditando l’addio dall’Inter: «In questo lockdown ha dovuto combattere ogni tipo di guerra. Prima quella per non ripartire. L’ha fatto in maniera silenziosa senza mai alzare polveroni in pubblico. Non è nel suo stile. Ha contestato i tempi stretti della ripresa con la Coppa Italia. Prima l’ha fatto con il presidente Dal Pino che però si è rifiutato di tornare dal governo. Toni accesi. Si è andati a votazione. Voleva spostare la finale al 2 agosto. Era sicuro di vincere. Niente da fare. Nemmeno l’appoggio del Milan è servito. E così, come raccontano i ben informati, si è sfogato in una lunga telefonata notturna con il presidente Gravina. La coppa Italia è un trofeo a cui l’Inter tiene. Conte non vuole finire la sua prima stagione da avversario della Juve con zero tituli».