Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a Mediaset: «Serve gara lucida. Bonucci titolare? Vi dico questo»

Pubblicato

su

Massimiliano Allegri ha parlato in vista del match di Champions contro il Villarreal di domani sera. Le sue parole a Mediaset

Ai microfoni di Mediaset, Allegri ha parlato in vista della sfida con il Villarreal.

RABIOT – «Sta bene, è a disposizione come Bonucci. Ad eccezione di Dybala e Rugani ci sono tutti».

RAMMARICO CAMPIONATO – «Non c’entra nulla. Siamo arrivati a giocarci un ottavo complicato contro una squadra esperta, con un allenatore bravo che non dà vantaggi. Dobbiamo giocare una partita giusta, ricordardo che ci sono 180 minuti per andare ai quarti».

VILLARREAL CINICO – «Molto, l’allenatore è furbo e giocano sugli errori. Serve una partita seria, giocata con lucidità. Non dobbiamo andargli in bocca».

TRIDENTE – «Non è una questione di modulo. Bisogna essere bravi nella gestione della palla, in questo dobbiamo migliorare».

VLAHOVIC – «E’ uno che ha zero esperienza internazionale, domani debutta. Bisogna aiutarlo, lui aiuterà noi. E’ un percorso di crescita suo e degli altri».

BONUCCI – «Non è pronto dall’inizio, è tornato solo oggi. Ma sono contento che ci sia».

ZAKARIA – «E’ un giocatore molto intelligente. In poco tempo si è messo a disposizione subito. Per noi è un percorso lungo, dove dobbiamo cercare di passare questo ottavo. Poi continueremo con il resto del percorso».

GOL IN TRASFERTA TOLTO – «A seconda dal punto di vista ci sono vantaggi e svantaggi. A livello matematico servono un pareggio e una vittoria. Noi pensiamo a domani».