Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Mercato Juve, Allegri chiede rinforzi in attacco: cinque idee e una sorpresa

Pubblicato

su

Mercato Juve, Allegri chiede rinforzi per completare il proprio parco attaccanti: cinque idee e una sorpresa

Una delle priorità in casa Juventus è l’inserimento in rosa di un nuovo attaccante per completare e definire in tutto e per tutto il parco attaccanti a disposizione di Massimiliano Allegri con cui il tecnico potrà programmare questa prima metà di stagione fino alla sosta per i mondiali in Qatar.

L’allenatore è stato chiaro: vuole un attaccante che possa giocare al posto di Vlahovic per fare rifiatare di tanto in tanto il serbo e che abbia le caratteristiche per partire eventualmente anche da posizione più defilata per sopperire alla mancanza di Chiesa in attesa che quest’ultimo recuperi pienamente dall’infortunio.

IDENTIKIT PERFETTO

Ecco perchè il preferito di Allegri è e resta Alvaro Morata. Rientrato all’Atletico Madrid dopo il mancato riscatto della Juventus, lo spagnolo sarebbe perfetto per i bianconeri in quanto può giocare sia da prima punta sia da esterno d’attacco (come fatto da gennaio in poi dopo l’arrivo di Vlahovic). Non solo: rispetto a tutti gli altri Morata ha dalla sua la piena conoscenza di ambiente e compagni, e salterebbe così tutta quella fase di inserimento e ambientamento indispensabile e che riguarderebbe qualsiasi alternativa.

LE ALTRE IDEE

I discorsi con l’Atletico Madrid vanno avanti ma, almeno per il momento, i due club sembrano ancora lontani dal trovare la giusta quadra. Ecco perché la Juventus ha iniziato a guardarsi intorno per non farsi trovare impreparata. Piacciono Arnautovic (il Bologna però difficilmente se lo lascerà scappare), Muriel (può lasciare l’Atalanta ad un prezzo conveniente), Werner (il Chelsea recentemente ha aperto al prestito) e Martial (i bianconeri sono tornati alla carica dopo l’interessamento dello scorso inverno).

OCCHIO ALLE SORPRESE

C’è però anche un altro nome che a sorpresa potrebbe vestire la maglia bianconera. Si tratta di Andrea Belotti che dopo anni da capitano del Torino si trova da un mese a questa parte ancora svincolato e in cerca di una nuova collocazione. Per il momento niente di concreto ma la Juve potrebbe presto provarci se con il passare dei giorni l’ex Torino non avrà trovato una nuova sistemazione e le alternative sul taccuino di Cherubini dovessero sfumare, spingendo così il Gallo a passare da una parte all’altra del Po.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.