Milan-Juve, i maestri di Chiesa: il retroscena sul secondo gol

Iscriviti
© foto Chiesa e Ronaldo

Federico Chiesa grande protagonista del match di San Sito tra Milan e Juve. Ecco com’è arrivato il raddoppio dell’ex Fiorentina

Federico Chiesa è stato il mattatore del big match di ieri contro il Milan, nel quale la Juve si è imposta per 3-1 a San Siro.

Doppietta per l’ex talento della Fiorentina, che sul secondo gol di sinistro ha svelato un particolare interessante: «A fine allenamento ci mettiamo lì con Cristiano e Paulo (Dybala, ndr). Noi più giovani – come io e Kulusevski – ci mettiamo a guardali. Poi a fine allenamento facciamo le sfide», le parole di Chiesa a Sky Sport dopo il match.

LEGGI ANCHE: Chiesa: «Doppietta conseguenza della continuità di prestazione»

Condividi