Milan-Juve 1-3: Chiesa e McKennie lanciano la rimonta scudetto

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan ospita la Juventus a San Siro nella 16esima giornata di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights e cronaca live

La Juventus si impone per 3-1 a San Siro sul Milan e lancia la rimonta scudetto. Doppietta di Chiesa intervallata dal momentaneo pareggio di Calabria. Poi chiude la partita McKennie.


Milan Juve 1-3: sintesi e moviola

1′ Calcio d’inizio – Si comincia a San Siro, primo possesso bianconero

2′ Tiro Dybala – Occasione per l’argentino che impatta male col mancino un pallone servitogli in area da Bentancur. Blocca dopo una deviazione Donnarumma

3′ Tiro Leao – Si accentra dalla sinistra e calcia. Controlla Szczesny che lascia sfilare sul fondo

4′ Fallo di Theo Hernandez su Chiesa – Intervento duro col piede a martello e alto. Irrati non estrae nemmeno il giallo

7′ Tiro Castilejo – Bentancur si dimentica il pallone in area. Lo spagnolo ne entra in possesso e calcia sul primo pallo. Salva Szczesny che respinge

9′ Tiro Frabotta – Bella discesa sulla sinistra del terzino bianconero che esplode il mancino in area dopo un contrasto Dybala-Kessie. Palla alta di poco

15′ Ronaldo guadagna un corner – Dopo qualche minuto sotto pressione buona iniziativa del portoghese che va a prendersi l’angolo

15′ Palo di Chiesa – Batti e ribatti in area rossonera. Chiesa si coordina su un pallone spiovente e centra in pieno l’incrocio dei pali con Donnarumma immobile

18′ Colpo di testa Chiesa – Che non riesce a impattare con forza e precisione su un bel cross di Bonucci

18′ Gol Chiesa – Uno-due fantastico con Dybala che gli rende il pallone col tacco. Gran diagonale col destro dell’ex Fiorentina

21′ Occasione Ronaldo – Chiesa salta Theo Hernandez e mette dentro un pallone basso perfetto per Ronaldo la cui conclusione viene murata

22′ Tiro Leao – Contropiede veloce del Milan. Verticalizzazione di Calhanoglu per Leao che va via a mezza difesa bianconera e calcia col mancino dal limite. Pallone a un soffio dall’incrocio

24′ Tiro Chiesa – L’esterno della Juve squarta ancora la difesa del Milan e calcia secco dal limite col mancino. Respinge in qualche modo Donnarumma. Voleva il pallone Ronaldo che si lamenta

27′ Parata Szczesny – Ennesimo errore in impostazione della Juventus. Ramsey regala il pallone a Leao che si gira e calcia, molto bravo Szczesny sul primo pallo

31′ Tiro Calhanoglu – Sporco, deviazione di Rabiot e poi pallone sul corpo di Bonucci

33′ Tiro Calabria – Dalla lunga distanza, alto di oltre un metro

34′ Tiro Calhanoglu – Altra conclusione dalla distanza. Szczesny blocca in presa bassa

36′ Parata Szczesny – Ennesimo intervento decisivo del portiere polacco che vola su una deviazione verso la propria porta di Ramsey. E poi blocca un’altra conclusione di Calhanoglu

41′ Gol Calabria – Contropiede del Milan, innescato da una spinta di Calhanoglu su Rabiot. Sulla ripartenza Leao serve Calabria che la piazza alle spalle di Szczesny

42′ Tiro Ramsey – Conclusione debole, facile per Donnarumma. Era in ottima posizione il gallese

45′ Fine primo tempo – Duplice fischio a San Siro

46′ Inizio secondo tempo – Nessun cambio

48′ Tiro Dalot – Conclusione insidiosa dal limite, devia in qualche modo Szczesny

55′ Tiro Dybala – Conclusione da dentro l’area murata da Kjaer

56′ Tiro Ramsey – Cross di De Ligt che sfila sul terzo palo. Controllo di Ramset e mancino di controbalzo sull’esterno della rete

60′ Ammonito Bentancur – Fallo tattico su Theo Hernandez

62′ Gol Chiesa – Riceve al limite da Dybala, punta ancora Theo Hernandez e esplode il mancino in buca d’angolo. Poi costretto al cambio per crampi

66′ Strappo Kulusevski – Che va via a sinistra, il cross basso viene intercettato da Romagnoli e poi da Donnarumma

70′ Bentancur in ritardo su Castillejo – Rischia il secondo giallo l’uruguagio

71′ Occasione McKennie – Palla geniale di Ronaldo per lo statunitense. Conclusione fermata da un grande intervento di Donnarumma

72′ Ammonito Danilo – Per un intervento nettamente sul pallone a fermare Theo Hernandez

73′ Punizione Calhanoglu – Pallone largo di un paio di metri

76′ Gol McKennie – Giocata strepitosa di Kulusevski che salta Romagnolo e poi trova con l’esterno McKennie che gonfia la rete

84′ Tiro Calhanoglu – Conclusione improvvisa da fuori. Blocca ancora una volta bene Szczesny

90+2′ Tiro Maldini – Buona iniziativa ma conclusione debole dal limite, assorbita da Szczesny

90+5′ Fine partita – Triplice fischio di Irrati


Migliore in campo Juve: Chiesa PAGELLE


Milan Juve 1-3: risultato e tabellino

Reti: 18′ Chiesa, 41′ Calabria, 62′ Chiesa, 76′ McKennie

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot (81′ Conti), Kjaer (81′ Kalulu), Romagnoli, Hernandez; Calabria (81′ D. Maldini), Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Hauge (67′ Brahim Díaz); Leao. All. Pioli. A disp. Tătărușanu, A. Donnarumma, Musacchio, Duarte, Frigerio, Colombo

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci, Frabotta (87′ Demiral); Chiesa (63′ McKennie), Bentancur (73′ Arthur), Rabiot, Ramsey (73′ Bernardeschi); Ronaldo, Dybala (63′ Kulusevski). All. Pirlo. A disp. Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Di Pardo, Portanova, Fagioli, Da Graca

Arbitro: Irrati

Ammoniti: 60′ Bentancur, 72′ Theo Hernandez, 90′ Romagnoli


Milan Juve: il pre partita

Condividi