Milik alla Juve, non cambiano i piani: l’ingaggio favorisce l’operazione

milik juve
© foto www.imagephotoagency.it

Milik rimane nella lista di mercato della Juve, nonostante il cambio di allenatore: anche con Pirlo, i bianconeri dovrebbero puntare tutto sul polacco

Il nome di Milik rimane nei piani della Juve nonostante il cambio di allenatore. Il polacco aveva dato la sua parola a Sarri, che avrebbe rincontrato volentieri in bianconero, ma nonostante l’arrivo di Pirlo in panchina, l’attaccante potrebbe arrivare ugualmente a Torino.

Come spiega La Gazzetta dello Sport, a convincere la Juve sono soprattutto i suoi 4 milioni di ingaggio netti: un sostanzioso risparmio rispetto ad Higuain, che prende invece 7.5. Intanto Bernardeschi continua a piacere al Napoli.

Condividi