Connettiti con noi

Hanno Detto

Milik: «Non auguro a nessuno quello che ho vissuto a Napoli»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Milik: «Non auguro a nessuno quello che ho vissuto a Napoli. Marsiglia era il posto migliore per potermi ritrovare»

Dalla Polonia l’ex obiettivo di mercato della Juventus Arek Milik ha parlato ai microfoni di Przeglad Sportowy del suo trasferimento all’Olympique Marsiglia. Di seguito le sue parole.

RISCATTO – «Dopo essermi trasferito all’OM, ho iniziato a giocare regolarmente. È noto che la fine dell’esperienza al Napoli non è stata piacevole, non auguro a nessun calciatore di ritrovarsi in una situazione tale da non poter partecipare alle partite. Marsiglia era il posto dove potermi ritrovare prima dell’Europeo. Non è stato solo questo però, volevo ricominciare a giocare a calcio. È bello averlo fatto ed essere arrivato in un grande club. Questo è un bel posto per giocare, non posso chiedere di più.