Milinkovic-Savic, potrebbe essere il periodo decisivo: le big si muovono

© foto www.imagephotoagency.it

Il serbo piace a mezza Europa, ma le richieste di Lotito frenano anche le big. Concorrenza comunque serrata, e questo periodo può risultare decisivo

Sergej Milinjovic-Savic è uno dei prezzi pregiati di questo calciomercato. Le prestazioni del serbo dell’ultimo anno hanno fatto ingolosire praticamente tutte le big d’Europa. Ma c’è un problema, e non di poco conto: Claudio Lotito. Il vulcanico presidente della Lazio, infatti, vuole dettare le proprie condizioni su un’eventuale cessione.

La richiesta di Lotito è da fare girare la testa: il presidente si aspetta minimo 130-140 milioni di euro. Una cifra spaventosa, che sta facendo rallentare tutte le squadre interessate. Tra queste c’è anche la Juventus. Milinkovic-Savic è un vero e proprio pallino per Marotta e Paratici, ma i due uomini di mercato bianconeri non vogliono assolutamente sottostare alle richieste della Lazio. Ecco perché sembrano essersi defilati (anche se in realtà non è così). Intanto, come riporta Il Tempo, la prima squadra a fare un passo importante sarebbe il Real Madrid, pronta a offrire 100 milioni per il serbo.

Articolo precedente
DybalaDybala, attento: con l’arrivo di Ronaldo non puoi permetterti pause
Prossimo articolo
Higuain, spunta una nuova suggestione: il Milan vuole provarci