Moviola Juve-Fiorentina: gli episodi dubbi del match

© foto www.imagephotoagency.it

Moviola Juve Fiorentina, tutti gli episodi discussi e spinosi della sfida dello Stadium, valida per la terza giornata di ritorno di Serie A

All’Allianz va in scena uno dei match più attesi dell’intera Serie A: quello tra Fiorentina e Juve. Le due squadre concorrono per obiettivi diversi, ma sono legate una storica rivalità.

Il match viene diretto dal signor Pasqua della sezione di Tivoli, coadiuvato da Lo Cicero e Tolfo. Il quarto uomo è Maresca, mentre al VAR ci sono Calvarese e Di Pardo, che si occupa dell’AVAR.

10′ Pjanic chiede un rigore – Toccato da Cutrone al momento della conclusione sull’assist di Cuadrado il bosniaco non trova l’impatto col pallone. Pasqua lascia correre, tanti dubbi e proteste: il 5 bianconero stava per concludere a botta sicura da dentro l’area

32′ Cristiano Ronaldo giù in area – Abbraccio di Igor, l’arbitro lascia ancora correre ma ancora molti dubbi

33′ Ammonito Chiesa – Intervento duro in ritardo su De Ligt

35′ Ammonito Bonucci – Giallo per il 19 che aveva precedentemente commesso un fallo molto onesto su Cutrone. Severo qui Pasqua

37′ Rigore per la Juve – Mano staccata dal corpo di Pezzella sul tiro di Pjanic. Intervento che aumenta il volume del corpo: Pasqua assegna il penalty dopo aver visionato il Var. Ammonito il difensore

50′ Ammonito Ghezzal – Intervento in ritardo sulla caviglia di Cuadrado, molto dolorante

70′ Mano Cutrone in area – L’attaccante viola impatta col polso sul colpo di testa di De Ligt. Pasqua lascia correre, braccio attaccato al corpo

77′ Rigore per la Juve – Gran serpentina di Bentancur poi ostacolato fallosamente col braccio largo da Ceccherini. Pasqua convalida il penalty dopo aver visionato il Var. Giallo per Ceccherini

Condividi