Connettiti con noi

News

Moviola Salernitana Juve: gli episodi dubbi del match

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Moviola Salernitana Juve: tutti gli episodi discussi e spinosi della sfida valevole per la quindicesima giornata di Serie A

La Juventus affronta la Salernitana nel match valido per la quindicesima giornata di Serie A. Per il big dello Stadio Arechi tra Salernitana e Juve, l’AIA ha designato l’arbitro Fourneau della sezione di Roma 1. Gli assistenti arbitrali scelti per il match sono Baccini e Saccenti. Il ruolo di quarto uomo è di Marinelli. Al Var ci sono Di Paolo coadiuvato dall’assistente al Var Cecconi. Qui l’analisi degli episodi da moviola.


3′ Contatto Cuadrado Capezzi – Il difensore stende il colombiano al limite dell’area di rigore. Uno sgambetto che l’arbitro non può che sanzionare.

21′ Mani Locatelli – In occasione del gol di Dybala, ci sono state leggere proteste da parte della Salernitana per un presunto tocco di mani da parte di Locatelli. Dopo un breve check del VAR il direttore di gara ha poi convalidato il gol.

29′ Fuorigioco Kean – Dopo un lungo check del VAR, il direttore di gara ha annullato la rete realizzata da Chiellini per posizione di fuorigioco da parte di Kean, il cui movimento era stato attivo. Decisione che pare corretta.

76′ Contatto Morata-Gyomber – Il difensore della Salernitana strattona l’attaccante spagnolo. L’arbitro, ben posizionato, concede il calcio di punizione da buona posizione ai bianconeri.

93′ Rigore Dybala – Morata viene atterrato in area di rigore da Gyomber. Per il direttore di gara non ci sono dubbi: è calcio di rigore!