Moviola e Var Juventus-Atalanta: espulso Mancini!

© foto www.imagephotoagency.it

Moviola e Var Juventus-Atalanta, tutti gli episodi discussi del recupero della 26ª giornata di Serie A: arbitra Mariani

MOVIOLA E VAR JUVENTUS-ATALANTA – Lo scudetto della Serie 2017-2018 passa da qui. Juventus e Atalanta in campo per il recupero della 26ª giornata e per iniziare a scoprire le carte della corsa al tricolore. Sarà Maurizio Mariani, della sezione di Aprilia, a dirigere il traffico tra Juventus e Atalanta (qui la cronaca live della sfida). Il fischietto 26enne sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Ranghetti e Passeri e da quarto ufficiale Ros. Al Var invece agiranno Di Bello e Dobosz. I precedenti sorridono ai bianconeri: nelle tre sfide dirette da Mariani (tutte nella passata stagione), infatti, sono arrivati sempre i tre punti. Andiamo a seguire passo passo gli episodi più caldi del match dello Stadium.

92′ Ammonito Asamoah che sgambetta da dietro Ilicic. Bene Mariani

81′ Regolare il 2-0 di Matuidi! Ma durante e dopo l’azione trattenuta prolungata tra Benatia e De Roon che si trattengono a vicenda e vanno a muso duro. Vera e propria lotta libera tra i due: completamente strappata la maglia del marocchino. Mariani ammonisce entrambi giustamente

79′ Espulso Mancini! Il difensore dell’Atalanta, appena ammonito, stende Chiellini in serpentina al limite dell’area. Inevitabile il secondo giallo

78′ Ammonito correttamente Mancini che ha trattenuto Higuain in ripartenza solitaria

72′ Giusta l’ammonizione di Alex Sandro che stecca da dietro Ilicic

70′ Inviperito Gasperini! Mariani ravvisa un tocco di mano di Petagna che era proprio di fronte alla panchina della Dea. Il tecnico non ci sta e quasi rischia l’espulsione

69′ Benatia sfiora con la mano il collo di Gomez, in maniera involontaria. Il Papu stramazza a terra ma non c’è assolutamente nulla

63′ Grandi proteste di Ilicic che stava ripartendo verso la tre quarti bianconera dopo l’errore di Matuidi. Ma Mariani ferma il gioco per un presunto intervento col braccio dello sloveno. Tanti dubbi qui

61′ Giallo corretto per Cristante che sgambetta Asamoah che si stava involando

57′ Benatia a vuoto sul Papu Gomez, il marocchino non trova il pallone ma sfiora appena l’avversario. Ci sta il fallo, così come il mancato provvedimento disciplinare

52′ Fallo di Matuidi su Ilicic al limite dell’area, netta l’irregolarità

47′ Ammonizione per Hateboer intervenuto in ritardo su Asamoah. Giusto il cartellino giallo

39′ Off side netto di Paulo Dybala sull’assistenza verticale di Higuain che aveva smarcato la Joya davanti a Berisha

29′ Chiaramente regolare il gol di Higuain che parte in posizione abbondantemente regolare sul passaggio di Douglas Costa

24′ Nervosismo di Mandzukic che protesta con Mariani per il comportamento anti sportivo di Toloi che non gli ha permesso di battere velocemente una rimessa laterale. Andava ammonito in numero 3 nerazzurro

22′ Intervento rude di Gosens ai danni di Dybala che perde il pallone a metà campo. Ci potevano essere gli estremi per una punizione ma l’arbitro lascia correre

3′ Dybala scivola in area di rigore della Dea ma, sportivamente, ammette di essere caduto da solo. La dinamica dell’azione e la vicinanza di Mancini avrebbero potuto ingannare Mariani

Articolo precedente
maxischermiEffetto Stadium, altra risposta strepitosa contro l’Atalanta: il dato
Prossimo articolo
Juventus-Atalanta 2-0, Matuidi mette in ghiaccio la sfida!