Nainggolan, che brutta fine! La Cina lo aspetta

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo i misfatti di Capodanno il centrocampista belga potrebbe essere ceduto in Cina. La Roma fa cassa con Nainggolan?

Quasi ci fa tenerezza: che brutta fine potrebbe fare Radja Nainggolan! La notte pazza di Capodanno è costata carissima al centrocampista belga che, dopo la mancata convocazione nell’ultimo match di campionato, rischia di essere sacrificato dalla Roma sull’altare del mercato. Secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, l’acerrimo nemico della Juventus sarebbe stato ed è tutt’ora molto vicino ai cinesi del Guangzhou Evergrande.

Dopo un primo contatto favorevole, venerdì scorso si è tenuto un incontro tra le parti, con la squadra di Fabio Cannavaro che ha messo sul piatto la bellezza di 50 milioni, una cifra ritenuta congrua dalla società giallorossa. Rimane l’ostacolo della luxury taxuna sorta di imposta che le compagini cinesi sono tenute a versare alla propria Federcalcio per le operazioni di mercato superiori ai 6 milioni di euro. Un impedimento che ha rallentato parecchio la trattativa. Per l’acquisizione del giocatore, in totale, dovrebbe essere investita una cifra vicina ai 100 milioni. Ma l’affare potrebbe comunque chiudersi favorevolmente, con immediati sviluppi nella sessione di gennaio.