Nainggolan: «La Juve mi voleva, ma a vincere con i più forti non mi diverto»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Radja Nainggolan torna a parte di un passato interesse della Juve nei suoi confronti. Le parole del centrocampista belga

Intervenuto sulle pagine del Corriere dello Sport, Radja Nainggolan torna a parte di un passato interesse della Juve nei suoi confronti.

JUVENTUS – «So che potrebbero dire che alla Juventus non mi hanno voluto, ma basta che chiedano ai loro dirigenti, ai loro direttori sportivi. La Juventus è stata la squadra più forte per un decennio e io a vincere con i più forti non mi diverto».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine di oggi

Condividi