Nazionale U21, risolto il contratto di Chimenti come preparatore dei portieri

italia
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Chimenti non è più il preparatore dei portieri della Nazionale U21. A comunicarlo è la stessa Figc

Dal 2013 Antonio Chimenti lavorava come preparatore dei portieri della Nazionale U21. L’ex estremo difensore bianconero ha risolto il contratto con la Figc: come lui anche il match analyst Filippo Lorenzon.

«Sono stati risolti consensualmente in data odierna i rapporti tra la FIGC e due collaboratori tecnici delle Squadre Nazionali: il preparatore dei portieri Antonio Chimenti e il match analyst Filippo Lorenzon.
Ringraziandoli per il prezioso lavoro svolto in questi anni al servizio della Federazione, si coglie l’occasione per fare ad entrambi l’in bocca al lupo per le future esperienze professionali» si legge nel comunicato della Federcalcio.