Nerozzi a RBN: «Allenatore Juve? Potrebbe esserci un asso nella manica»

paratici agnelli nedved
© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Nerozzi, giornalista del Corriere della Sera, ha parlato della questione allenatore ai microfoni di Radio Bianconera

La questione dell’allenatore della Juve continua a far discutere. Di questo ha parlato Massimiliano Nerozzi, giornalista del Corriere della Sera, ai microfoni di Radio Bianconera.

SARRI«Sarri è ancora sotto contratto ma ha detto che vuole andar via. Il Chelsea inoltre vuole prendere Lampard. La Juve si aspettava che fosse una formalità rescindere dal Chelsea ma non è così. Si parla anche di un possibile indennizzo».

ALLENATORE JUVE – «Sarri è l’allenatore che la Juve stima, ma secondo me la società potrebbe avere un altro piano, un asso nella manica, che per me non è Guardiola. Io vedo dei problemi di tempo e non vedo movimenti».

GUARDIOLA «Ha detto che non andava via dal City. Non bisogna essere così sicuri della squalifica del Manchester, solo i giudici possono saperlo e ancora non hanno deciso: le sentenze usciranno tutte insieme. La Juve dunque non può aspettare la sentenza».

POGBA«Già due settimane fa la Juve era a Londra per lui. Se non dovesse arrivare lui, la Juve punterà Milinkovic».