Notizie Serie A: Torino, tutti negativi i tamponi della squadra

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Notizie Serie A LIVE: focus di giornata e ultima ora per restare aggiornati sulle news e risultati del campionato italiano

Giovedì 19 novembre 2020: notizie Serie A.

Milan, tegola Leao: stop di almeno dieci giorni

Ore 21.00 – Tegola per il Milan e Stefano Pioli. Si ferma Rafael Leao, ko ieri per infortunio durante il match con la sua Nazionale. Il giovane attaccante salterà sicuramente le sfide con Napoli e Fiorentina in campionato, oltre alla trasferta di Lille in Europa League. Il comunicato del club rossonero: «Durante l’incontro di ieri con la Nazionale portoghese Under 21, Rafael Leao ha riportato una lesione al muscolo bicipite femorale della coscia destra. Un esame di controllo verrà effettuato fra 10 giorni».

Torino, buone notizie: tutti negativi i tamponi del gruppo squadra

Ore 18.30 – Ottime notizie per il Torino: nessun positivo dai tamponi effettuati sul gruppo squadra. Ecco il report della società granata. «Allenamento tecnico-tattico pomeridiano per il Torino, in preparazione alla partita di domenica a San Siro contro l’Inter. Al Filadelfia hanno anche lavorato – ciascuno con un programma personalizzato – Belotti, Buongiorno, Linetty, Lyanco, Lukic, Rodriguez e Sirigu, di rientro dalle rispettive Nazionali. Tutti i tamponi eseguiti oggi al gruppo squadra hanno dato esito negativo. Il Torino riprenderà la preparazione domani pomeriggio: in calendario una seduta tecnica, al Filadelfia».

Atalanta, al lavoro verso lo Spezia: Caldara si allena ancora a parte

Ore 16.30 – La sosta per le Nazionali è finita e non resta che tornare in campo nel weekend. Parte sabato l’ottava giornata di Serie A che vede il big match in testa alla classifica tra Napoli e Milan. L’Atalanta, invece, sarà di scena a Cesena contro lo Spezia. Dall’allenamento odierno a Zingonia, Gasperini ha tratto le sue conclusioni. Si allena ancora a parte Mattia Caldara, alle prese con un lungo infortunio.

Serie A, sì ai fondi privati: la decisione della Lega

Ore 14.30 – Finalmente ci siamo. La Lega Serie A fa un salto nel futuro e dice sì all’ingresso dei fondi privati. I 20 presidenti, riuniti dalle 13 in un hotel romano, hanno accettato con voto unanime l’offerta del consorzio di fondi di investimento CVC-Advent-Fsi, che entra così con il 10 per cento nella media company creata per gestire e commercializzare i diritti televisivi.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, in arrivo 1,7 miliardi di euro, che sono ossigeno pure per il mondo del calcio italiano, soprattutto in questo periodo di crisi, aggravata dalle conseguenze della pandemia di Covid. Adesso serviranno un paio di mesi per stendere i contratti e si pensa di poter arrivare al closing nel nuovo anno, durante il quale si dovrà procedere alla vendita dei diritti tv della Serie A per il triennio 2021-2024.

Rafael Leao, condizioni da valutare: le sensazioni sono positive

Ore 11.00 – Rafael Leao è uscito anzitempo dal campo nel corso della gara tra l’Under21 del Portogallo e i pari età dei Paesi Bassi. All’83esimo minuto l’attaccante è stato sostituito per un leggero infortunio. Le condizioni sono da valutare in vista della prossima sfida contro il Napoli, ma non sembra esserci nulla di grave.

Immobile, visite mediche: è la fine di un incubo

Ore 09.00 – Sveglia presto e ingresso in Paideia alle ore 8. Ciro Immobile ha terminato l’isolamento e non vede l’ora di tornare a giocare. L’attaccante sosterrà delle nuove visite di idoneità sportiva in clinica con il dottor Ivo Pulcini. Un passaggio propedeutico per il ritorno agli allenamenti con la squadra: era stato fermato lo scorso 7 novembre, alla vigilia della sfida con la Juventus, per un tampone positivo effettuato dal Campus Bio-Medico. Undici giorni dopo il vincitore della Scarpa d’Oro tira un sospiro di sollievo e punta la sfida con il Crotone, come ha confermato lui stesso con i giornalisti presenti in clinica: «Se ci sarò a Crotone? Se sto qua…».

Condividi