Notizie Serie A: parla Godin, Luis Alberto titolare

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Notizie Serie A LIVE: focus di giornata e ultima ora per restare aggiornati sulle news e risultati del campionato italiano

Sabato 21 novembre 2020: notizie Serie A.

Luis Alberto titolare contro il Crotone: Inzaghi lo sceglie dal 1′

Ore 15.00 – Luis Alberto titolare contro il Crotone. Lo spagnolo, che si era reso protagonista di alcune frasi scomode nei confronti della società, sarà multato, come annunciato da Inzaghi. Nonostante ciò, il tecnico biancoceleste lo ha schierato titolare nel match contro la squadra calabrese.

Torino, un altro positivo al Covid 19: il comunicato

Ore 14.30 – Un giocatore del Torino è risultato positivo al Covid: Il Torino Football Club comunica che, nel corso dei costanti esami previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid-19 di un calciatore – reduce dagli impegni della sua Nazionale – che al rientro a Torino era risultato negativo al tampone molecolare di controllo. Il tesserato, asintomatico, è già stato posto in isolamento dal gruppo squadra».

Conferenza stampa Fonseca: «Pellegrini sarà convocato»

Ore 14.00 – Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Parma.

INDISPONIBILI – «Pellegrini non è al meglio, ma sarà convocato. Smalling non è pronto, non ci sarà domani». 

IMBATTIBILITA’ – «Il tempo è una cosa molto importante, abbiamo lavorato per costruire un’identità che adesso è più chiara. Quando un allenatore arriva in una squadra ha sempre bisogno di tempo per costruire. La squadra conosce meglio le mie idee, gioca insieme meglio e i risultati danno fiducia a tutti noi, rinforzando il nostro modo di giocare e l’atteggiamento dei giocatori». 

Godin: «Ho avuto alcuni sintomi, ma ora sto bene»

Ore 13.00 – Godin ha parlato dopo la riscontrata positività al Covid-19: «Sono partito dall’Uruguay che i risultati del tampone erano negativi. Anche il tampone rapido fatto in aeroporto assieme a Nandez prima di tornare in Italia era negativo. Quello che ho fatto la mattina seguente del nostro arrivo invece era positivo. Ora sto bene. Ho avuto un po’ di malessere iniziale, un po’ di mal di testa e dolori in tutto il corpo, come se avessi l’influenza, ma sto già meglio. Ho preso del paracetamolo che mi ha aiutato e ora va meglio».

Spinazzola: «Dopo il no dell’Inter a gennaio sono cambiato. A Roma sei sulle montagne russe»

Ore 11.00 – Leonardo Spinazzola è intervenuto sulle pagine de La Gazzetta dello Sport: «Deluso dalla possibile cessione? Sono cose che capitano, è il passato. Da allora, però, mentalmente mi sento più libero. Se siamo cambiati? Sì, ora con il nuovo modulo giochiamo più corti, difendiamo meglio e in attacco, anche se non abbiamo le tante soluzioni del 4-2-3-1, ne abbiamo comunque parecchie».

Condividi