Oggi tocca alle Nazionali Under: ecco il programma

olivieri
© foto www.imagephotoagency.it

Alle 15 l’Under 17 sarà impegnata in quel di Vinovo contro la Spagna, mentre quattro ore dopo toccherà all’Under 19

Con fischio d’inizio alle ore 15 ed in diretta tv su Rai Sport, oggi sarà la volta dell’amichevole di lusso tra Italia e Spagna. La Nazionale Under 17 affronterà questo match contro i pari età iberici per prepararsi al meglio in vista della Fase Elite del Campionato Europeo che si giocherà a marzo in Olanda. Il tecnico Carmine Nunziata ha convocato 21 giocatori in vista dell’incontro, tra cui ben tre juventini, ovvero il difensore Paolo Gozzi Iweru, il centrocampista Giuseppe Leone e l’attaccante Nicolò Fagioli, il quale sta mettendo in evidenza in questo inizio di stagione le sue caratteristiche “alla Dybala“.

Under 19, servirà bomber Olivieri per battere la Spagna?

Quattro ore dopo, invece, la Nazionale Under 19 scenderà in campo a Guadalajara dove, con fischio d’inizio previsto per le 19, affronterà sempre i pari età della Spagna ma questa volta in trasferta, in un’altra sfida volta a farsi trovare pronta per poi ospitare dal 21 al 27 marzo le gare della Fase Elite del Campionato Europeo che la vedranno opposta a Repubblica Ceca, Grecia e Polonia. Nel mezzo, inoltre, è in programma un’altra amichevole in programma il 21 febbraio, giorno in cui gli azzurrini se la vedranno contro la Francia. In vista della trasferta spagnola, invece, tra i convocati di Nicolato spiccano gli juventini Tripaldelli e Marco Olivieri, i quali stanno entrambi ben figurando nella formazione Primavera di Dal Canto, ma l’elenco è composto in totale da 20 giocatori.

Portieri: Michele Cerofolini (Fiorentina), Alessandro Plizzari (Ternana).

Difensori: Alessandro Bastoni (Atalanta), Raoul Bellanova (Milan), Davide Bettella (Inter), Edoardo Bianchi (Empoli), Alessandro Buongiorno (Torino), Antonio Candela (Spezia), Alessandro Tripaldelli (Juventus), Federico Valietti (Inter).

Centrocampisti: Davide Frattesi (Sassuolo), Matteo Gabbia (Milan), Alessandro Mallamo (Atalanta), Andrea Marcucci (Roma), Filippo Melegoni (Atalanta).

Attaccanti: Christian Capone (Pescara), Marco Olivieri (Juventus), Andrea Pinamonti (Inter), Gianluca Scamacca (Sassuolo), Nicolò Zaniolo (Inter).