Connettiti con noi

Hanno Detto

Olivera, retroscena: «Juve, Ibrahimovic e Buffon. Vi svelo tutto»

Pubblicato

su

Olivera, ex centrocampista della Juve, ha rivelato alcuni retroscena riguardanti anche Ibrahimovic e Buffon. Le sue parole

Ruben Olivera, ex centrocampista della Juventus, si racconta a Il Posticipo. Aneddoti e retroscena anche sui bianconeri, Buffon e Ibrahimovic: ecco le sue dichiarazioni.

JUVE – «Quello che ho imparato in quattro anni alla Juve lo porto ancora con me: la serietà del lavoro, la professionalità, il rispetto e la grande mentalità. Chiunque ci ha giocato, anche solo per un anno, dice la stessa cosa. La mentalità della Juve non l’ho mai vista altrove».

BUFFON – «Tra 2004 e 2006 in allenamento era impossibile segnare a Buffon. Se Gigi diceva che non avrebbe preso gol, andava così per davvero. Buffon mancherà tantissimo alla Juve, è un valore aggiunto».

IBRAHIMOVIC – «Zlatan spaccava la porta. Era impressionante e molto carismatico, sempre a disposizione di tutti. Ibra era molto giovane e correva tanto. Con Capello se non correvi non giocavi. Si dava da fare parecchio e aveva una personalità molto forte».