Padovan: «De Ligt non parte mai bene ma ha già fatto fuori Chiellini»

Iscriviti
Padovan
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Giancarlo Padovan sulla Juventus e sulla difesa bianconera con De Ligt pronto al rientro

Giancarlo Padovan ha parlato a Sky Sport della difesa della Juventus che ritroverà Matthijs de Ligt, pronto al rientro dopo l’infortunio.

LE DICHIARAZIONI – «La Juve può temere solo un attacco Covid, altrimenti ha Bonucci-Chiellini e Demiral-De Ligt, è molto fornita da questo punto di vista. Di De Ligt siamo tutti desiderosi come riprenderà perché ha una struttura pesante, non fa bene le prime partite ma è un giocatore importante che la Juve ha pagato tanto, lui è il Cristiano Ronaldo – almeno in prospettiva – dei difensori e c’è da testarlo, per vedere se riprende da dove aveva lasciato. Aveva finito bene ed è un perno insostituibile, quando rientrerà Bonucci la coppia sarà Bonucci-De Ligt, perché Chiellini lo vedo altalenante, gli acciacchi si fanno sentire con una frequenza quasi riconoscibile, se ne gioca una per l’altra è già in dubbio».

LEGGI ANCHE: Juve-Cagliari: Chiesa in dubbio, De Ligt può tornare dal primo minuto

Condividi