Paganini: «Cristiano Ronaldo al PSG? Occhio a Neymar e Mbappé» – ESCLUSIVA

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Paganini in esclusiva su JuventusNews24.com: «Cristiano Ronaldo al PSG? Occhio a Neymar e Mbappé». E su Dybala…

Paolo Paganini, giornalista di Rai Sport ed esperto di calciomercato, ha rilasciato un’intervista in esclusiva a JuventusNews24.com per parlare del calciomercato Juve.

Cristiano Ronaldo può lasciare davvero la Juve in estate? Si parla con insistenza del PSG
«Sì, ma è una situazione proiettata verso giugno. I contatti tra l’agente Jorge Medes e il PSG c’erano stati anche l’estate scorsa. Molto dipenderà dalle strategie di mercato della Juve, perché Ronaldo a Torino sta bene. Se il club bianconero deciderà di aprire un nuovo ciclo a lunga scadenza, CR7 sarà intelligente nel farsi da parte come era successo col Real Madrid».

Qualcuno compirebbe il percorso inverso da Parigi?
«Credo che per una questione di fairplay finanziario, il PSG non possa permettersi di avere Cristiano Ronaldo, Mbappé e Neymar contemporaneamente in squadra. Vedremo se entra nell’ottica di sacrificare uno degli altri due. Poi c’è la vicenda Icardi sempre da seguire, può essere una partita parallela».

Dybala può lasciare la Juventus?
«Penso sia più probabile che alla fine sia Ronaldo ad andare via. Sia la Juve che Dybala vorrebbero continuare insieme, anche se questa richiesta da 15 milioni è molto impegnativa per il club bianconero ed è considerata eccessiva. Non va in scadenza, deve solo rinnovare. Poi c’è un discorso di campo: Dybala ha 27 anni e vuole sentirsi al centro del progetto. Quest’anno sono arrivati Morata, Chiesa, Kulusevski, tutti giocatori che gli tolgono spazio. In ogni caso la Juve lo sacrificherebbe soltanto per un’offerta molto importante e non accetterebbe contropartite».

La Juventus imbastirà qualche operazione a gennaio?
«Ripartiranno da quei discorsi che aveva accantonato in estate: cioè le cessioni di Khedira e Bernardeschi, cercando di liberarsi di due ingaggi importanti. In entrata potrebbe arrivare un profilo come Emerson Palmieri, già cercato qualche mese fa. E poi c’è ancora in sospeso la questione regista. Pirlo sta testando Arthur ma se non dovesse dare le risposte giuste…»

All’estero si accostano con insistenza alla Juve Alaba e Sergio Ramos
«Ramos va in scadenza, ma il Real Madrid cercherà di tenerlo: è il simbolo del madridismo. Per Alaba il discorso è aperto: di certo contatti con la Juve ce ne sono stati ma la concorrenza è agguerrita. Il PSG è in pole ma occhio anche alle inglesi Chelsea e Liverpool».

Si ringrazia Paolo Paganini per la disponibilità mostrata in occasione di questa intervista

Condividi