Pagelle Bari-Juventus Women: Maria Alves devastante, Bonansea precisa VOTI

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

I voti ed i giudizi alle protagoniste del match di Coppa Italia femminile tra le bianconere e le pugliesi: pagelle Bari Juventus Women

Le pagelle delle protagoniste del match di Coppa Italia tra la Juventus Women ed il Bari. LA CRONACA DEL MATCH

BACIC 5.5 – Un’uscita sconsiderata nel primo tempo e un errore grossolano a inizio secondo, che vale il gol della Pink Bari. Su Manno salva, ma nel complesso è troppo imprecisa

LUNDORF 5.5 – Poco precisa su alcune chiusure nel primo tempo, nel secondo sbaglia su Helmvall, autrice del gol della Pink Bari

HYYRYNEN 6 – Quando viene chiamata in causa, chiude bene sulle avversarie (dall’82’ Caiazzo 6 – L’esordio con la maglia delle grandi non delude: gara ordinata)

SEMBRANT 5.5 – Qualche sbavatura di troppo, soprattutto in occasione del gol della Pink Bari

BOATTIN 6 – Il suo lavoro sulle fasce è sempre prezioso, anche quando non brilla particolarmente. In occasione del gol della Pink Bari si fa saltare troppo facilmente (dal 51′ Giordano 6.5 – Una buona prestazione, con tanta personalità)

CARUSO 6 – In mezzo al campo dà un apporto sempre importante. Spesso propositiva anche in attacco (dal 51′ Berti 6.5 – In attacco si fa vedere con dribbling e tiri. È sempre nel vivo del gioco)

GALLI 6 – Gara ordinata. Imposta bene e si fa sempre trovare pronta quando viene cercata dalle compagne

ZAMANIAN 7 – Una gara che sfiora la perfezione. Sempre propositiva, offre un assist per Maria Alves e segna un eurogol da fuori area

MARIA ALVES 7 – Ara la fascia, correndo e creando scompiglio nella difesa avversaria. Offre un assist perfetto per Bonansea e segna la rete del raddoppio. La qualità c’è e si vede

STASKOVA 6 – Sotto porta sbaglia qualcosa di troppo, ma è sempre nel vivo del gioco. Può fare di più, ma si accontenta della sufficienza

BONANSEA 7 – Dopo qualche gara sottotono, torna la Bonansea che tutti conoscono. Segna una doppietta, si mostra sempre pericolosa e dialoga bene con le compagne di reparto (dal 65′ Ippolito 6 – Buona prestazione per la giovane argentina. Entra con personalità)

GUARINO 7 – Prepara bene la gara e dà spazio a varie giovani, soprattutto nel secondo tempo

Condividi