Connettiti con noi

News

Pagelle Italia Svizzera: Locatelli messaggio alla Juve, Bonucci solido VOTI

Pubblicato

su

Pagelle Italia Svizzera: i voti ai protagonisti del match, valido per la seconda partita della fase a gironi di Euro 2020

L’Italia affronta la Svizzera nella seconda partita di Euro 2020. I voti e le pagelle ai protagonisti dell’incontro. LA CRONACA DEL MATCH

Croce e delizia Giorgio Chiellini (6.5). Il capitano dell’Italia e della Juventus vede prima strozzarsi in gola la gioia del gol (annullato per fallo di mano dal Var), poi al minimo sentore di dolore chiede precauzionalmente il cambio. Solidità come minimo comune denominatore delle prestazioni di Leonardo Bonucci (6.5). Anche contro la Svizzera, il difensore concede le briciole all’attacco avversario, limitando Embolo, Gavranovic e Seferovic e disegnando sempre gioco dalle retrovie.

Ha fatto stropicciare gli occhi alla Juve Manuel Locatelli (8). L’obiettivo dei bianconeri sigilla la doppietta decisiva, prima con un inserimento da rapace d’area e poi con un mancino d’alta scuola. Buon impatto dalla panchina per Federico Chiesa (6): l’esterno serve un pallone importante poi sbagliato da Immobile, fallendo anche un contropiede qualche istante più tardi.


Italia: Donnarumma 6.5; Di Lorenzo 6.5, Bonucci 7, Chiellini 6.5 (26′ Acerbi 6.5), Spinazzola 6.5; Barella 7 (86′ Cristante SV), Jorginho 6.5, Locatelli 8 (86′ Pessina SV); Berardi 7 (69′ Toloi 6.5), Immobile 7, Insigne 6 (69′ Chiesa 6). All. Mancini 7

Svizzera: Sommer 6; Elvedi 6, Schär 6 (57′ Zuber 6), Akanji 6; Mbabu 5.5 (57′ Widmer 6), Freuler 5.5 (84′ Sow SV), Xhaka 5,5, Rodriguez 5; Embolo 5.5, Shaqiri 6 (75′ Vargas 6); Seferovic 5 (48′ Gavranovic 5). All. Petkovic 5