Pagelle Juventus U23 – Cuneo: gol Zanimacchia, miracolo Del Favero. I voti

mattia del favero
© foto www.imagephotoagency.it

I voti e i giudizi dei protagonisti del match, valevole per il primo turno della Coppa Italia Serie C: pagelle Juventus U23 – Cuneo

Ecco le pagelle dei protagonisti di Juventus U23 – Cuneo. RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

Del Favero 7 – Bella parata su Zamparo al metà primo tempo, appare sempre vigile sugli episodi contro anche nella ripresa. Miracolo che vale un gol sul finale.
Parodi 6 – Gestione pulita di ogni pallone, gioca senza affanno.
Beruatto 6 – Si propone sempre alto a sinistra, alterna bene le due fasi. Bel cross nella ripresa per Di Pardo, che si divora la rete del raddoppio.
Morelli 6 – Potrebbe gestire meglio il primo pallone del match, cresce col passare del tempo. Dal 12′ st Di Pardo 5.5 – Sbaglia clamorosamente il gol del raddoppio dopo qualche minuto dal suo ingresso in campo.
Zanandrea 6.5 – Segue l’uomo e non si tira indietro al duello, bene in marcatura.
Alcibiade 6.5 – Bravo a prendere il tempo su un contropiede di Caso poco dopo il quarto d’ora. Rimedia bene dopo aver perso il pallone al 36′. Anche nella ripresa se la cava di esperienza.
Kastanos 6 – Si abbassa sistematicamente sulla linea difensiva per dare avvio all’azione. Non sempre preciso sugli appoggi. Gozzi gli nega un gol al quarto d’ora, nel secondo tempo ci prova un paio di volte dalla distanza ma non ha fortuna.
Muratore 6 – L’infortunio sembra ormai alle spalle. Corre e lotta in mezzo al campo e ci prova dalla distanza in un paio di circostanze. Dal 12′ st Fernandes 6.5 – Si mette davanti alla difesa, liberando Kastonos. Detta i tempi e fa girare la palla come vuole Zironelli.
Mavididi 6 – Fisicità e rapidità al servzio dei compagni nel reparto avanzato. Dal 26′ st Pozzebon 6 – Un bel pallone in mezzo per Toure a metà secondo tempo.
Zanimacchia 7 – Prove di affiatamento con Mavididi e Pereira, un gol straordinario: il primo storico della Juventus U23. Dal 26′ st Toure 6 – Mette pressione ai difensori avversari, perde qualche pallone di troppo.
Pereira 6 – Si muove tra le linee e rimedia in qualche modo agli errori commessi nella gestione di qualche pallone. Dal 12′ st Olivieri 6 – Mavididi gli lascia l’area di rigore, gioca sul filo del fuorigioco ma non riesce a creare occasioni nitide.
All. Zironelli 6.5 – Squadra veloce, tatticamente ordinata e quasi impeccabile in fase di possesso. Come inizio non c’è male.


Gli avversari

Cuneo: Gozzi 6; Mattioli 6, Cristini 5.5, Tafa 6.5, Celia 6; Caso 6 (14′ st Jallow 6), Bobb 6.5, Paolini 6 (42′ st Reymond SV), Borello 6 (42′ st Alvaro SV); Arras 6.5 (42′ Maresca SV), Zamparo 6 (23′ st Spizzichino 6.5). All. Scazzola 6


L’arbitro

Scazzola 6 – Da rivedere una trattenuta in area su Mavididi al 18′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Buona gestione del match.

Articolo precedente
Juventus U23-Cuneo 1-0: buona la prima! Decide la magia di Zanimacchia – VIDEO
Prossimo articolo
Alcibiade: «Alla Juve sono a casa, ma gli avversari ti guardano in modo diverso»