Connettiti con noi

Juventus U23

Pagelle Juventus U23 Padova: Iocolano ispirato, Poli le prende (quasi) tutte VOTI

Pubblicato

su

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per il secondo turno playoff Nazionale di Serie C 2021/22: pagelle Juventus U23 Padova

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per il secondo turno playoff Nazionale di Serie C 2021/22: pagelle Juventus U23 Padova. LA CRONACA DEL MATCH


Israel 6 – Ha allungato la punta delle dita sulla girata di Chiricò, non riuscendo di poco nel miracolo.

Leo 6.5 – Copre bene dal suo lato le iniziative del Padova. Poco propositivo ma solido in fase difensiva. Dal 74′ Barbieri 6 – Un paio di chiusure provvidenziali.

De Winter 6.5 – Mette l’eleganza e la pulizia di gioco abbinate ad un’estrema efficacia negli interventi.

Poli 7 – Regge bene l’urto contro l’attacco ospite. Partita fisica, di sostanza, lì dove lui non si tira mai indietro.

Anzolin 5.5 – Pesa il troppo spazio concesso a Chiricò in occasione del gol. Rischia anche di concedere un rigore per un tocco di mano in area.

Zuelli 6.5 – Dinamico, mobile. Svaria su tutto il centrocampo per non dare punti di riferimento.

Leone 6 – Si propone con costanza per ricevere davanti alla difesa, ma serve prendersi qualche rischio in più. Pochi palloni in verticale. Dal 74′ Sekulov 6 – Rifinisce le punte con pericolosità negli assalti finali.

Nicolussi Caviglia 6 – Cuce gioco in coabitazione con Zuelli e Leone. Va due volte vicino al gol nel primo tempo. Dal 61′ Sersanti 6 – Dà sostanza al centrocampo in un momento di poco equilibrio.

Soulé 6 – Alterna lampi di pura magia a fasi alterne in cui non entra nel vivo del gioco. Ma dai suoi piedi si sa che può sempre nascere qualcosa…

Da Graca 5.5 – Non è sempre lucido nelle scelte quando il pallone transita dalle sue parti.

Iocolano 7 – Ispiratissimo, forse la sua miglior partita alla Juventus. Crea, rifinisce e prova a far male: il palo e la sfortuna gli dicono di no. Dal 65′ Curdig 5.5 – Ingresso in campo che non spacca la partita. Ben oscurato dalla difesa ospite.

All. Zauli 6 – Giocata a viso aperto, con qualche rimpianto per i gol falliti. La differenza di carta d’identità con gli avversari è un altro punto a favore.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.