Pagelle Torino Juve Primavera: Petrelli cecchino, Nicolussi equilibratore. I voti

© foto www.imagephotoagency.it

I voti e i giudizi del match dei protagonisti del derby della Mole di scena al Filadelfia: pagelle Torino Juve Primavera

(Giovanni Albanese inviato allo Stadio Filadelfia) I voti dei protagonisti del derby della Mole Torino Juve Primavera. LA CRONACA DEL MATCH

Loria 6 – Incolpevole sui gol. Ottimi interventi per il resto della gara, rimedia a un leggero errore in uscita con un miracolo su Rauti a inizio ripresa.

Bandeira 5.5 – Non trasmette sicurezza come tutta la difesa, meglio in fase offensiva.

Capellini 5 – Paga troppe incertezze in una giornata non certo positiva per tutto il reparto.

Pereira Serrao 5 – Gravi errori sulle reti subite, poco meglio nel secondo tempo.

Anzolin 5.5 – Chiude in qualche modo quando viene puntato, anche se non è sempre perfetto.

Portanova 6.5 – Bella prestazione sul piano caratteriale impreziosita dal gol. Dal 25′ st Makoun 6 – La posta in palio è alta e lui mette tutta la fisicità che serve in mezzo al campo a disposizione della squadra.

Morrone 5 – Va in difficoltà in diverse distuazioni. Ingenuo sul fallo da rigore che riapre il match. Baldini lo lascia negli spogliatoi all’intervallo. Dal 1′ st Monzialo 5.5 – S’impegna tanto ma riesce a concretizzare troppo poco.

Nicolussi 6 – Tanto lavoro nell’ombra, utile a equilibrare la manovra. Dal 46′ st Francofonte SV

Moreno 6.5 – Sbaglia qualcosa ma è quello più brillante nella fase offensiva bianconera. Dal 25′ st Di Francesco 6 – Si esalta su un paio di contropiedi, una spina nel fianco destro della retroguardia granata, su un lato che non è suo.

Petrelli 7 – Un cecchino sottoporta, una vera ariete. Sembra un attaccante già fatto, eppure può crescere ancora tanto.

Fagioli 6.5 – I palloni che partono dai suoi piedi sono un invito a nozze per i compagni. Qualità da vendere. Dal 40′ st Tongya SV

Articolo precedente
Torino-Juve Primavera 2-2: risultato e tabellino
Prossimo articolo
Coppitelli (allenatore Torino Primavera): «La Juve ha grandi valori» – VIDEO