Papà Frabotta rivela: «Stima molto Pirlo, ma una cosa l’ho scoperta in tv!»

Iscriviti
© foto Torino 01/08/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Roma / foto Image Sport nella foto: Gianluca Frabotta

Il papà di Gianluca Frabotta, terzino della Juve, ha rilasciato un’intervista, parlando di Pirlo e del suo esordio in bianconero

Il papà di Gianluca Frabotta, il signor Ercole, ha parlato a Gianlucadimarzo.com delle emozioni di vedere suo figlio in prima squadra alla Juventus. Le dichiarazioni.

JUVE«Non ci ha nemmeno detto che avrebbe giocato contro la Sampdoria! Io l’ho scoperto alla tv, sicuramente lui lo sapeva da un po’. È una cosa che rispetto: anche perché cosa gli avrei potuto dire? Di stare tranquillo? Sarebbero state tutte banalità, lui era concentrato sull’obiettivo, e aveva un’emozione da gestire. Per Pirlo Gianluca prova una stima immensa, e non è soltanto per una questione della fiducia che gli sta accordando. Credo che uno che abbia fatto questo lavoro e a certi livelli, un giocatore lo sappia valutare bene. E infatti ho apprezzato le sue parole dopo la Sampdoria, quando ha detto che non ha avuto coraggio nello schierare Gianluca, ma semplicemente lo ha ritenuto pronto per giocare. Io cerco di mantenere i piedi per terra e spero che continui a fare questa gavetta. La più grande gioia? L’esordio. Il più grande rammarico? L’esordio: non potevamo essere lì a vederlo. Dovevamo andare poi per Juve-Napoli, ma è successo quello che è successo».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juve, Paratici allunga la lista: altri due giovani nel mirino

Condividi