Connettiti con noi

Hanno Detto

Paredes svela il retroscena: «Mi voleva la Juventus come vice Pirlo»

Pubblicato

su

Leandro Paredes ha parlato nel corso di un’intervista, svelando un retroscena sul suo possibile passaggio alla Juventus. Ecco cosa ha detto

Intervistato da Olé, Leandro Paredes ha parlato dei suoi inizi in Argentina e del suo passato al Boca. Il centrocampista è tornato su un retroscena sulla Juventus, il club bianconero lo voleva come vice Pirlo. Le sue parole.

«La realtà è che mio padre mi ha sempre detto che dovevo giocare da numero 5 (in Argentina è il regista davanti alla difesa, ndr), ma io non volevo. Quando è arrivata la Juve nel 2011, il direttore sportivo voleva che giocassi in quel ruolo per dare un ricambio a Pirlo. Gli ho detto che era pazzo, mio padre provò a convincermi ma alla fine restai al Boca».