Parla il biografo di Ronaldo: «Ecco perchè ha scelto la Juventus»

© foto www.imagephotoagency.it

A parlare è il biografo di Cristiano Ronaldo, il quale spiega i motivi dell’addio al Real e sopratutto la scelta della Juventus

Guillem Balague, biografo di Cristiano Ronaldo si racconta a Tuttosport e spiega diverse verità sull’addio di CR7 al Real Madrid e sulla scelta del portoghese di vestire la maglia bianconera. Queste le parole del biografo: «Ronaldo ha scelto la Juve per ritrovare quell’ amore che non sentiva più a Madrid, amore e devozione sono elementi essenziali per lui. Con Florentino Perez si era rotto qualcosa, molte sono state le situazioni che lo hanno spinto a prendere questa decisione. Innanzitutto il nodo relativo al rinnovo, quando il presidente alla minaccia di Ronaldo di andare via, rispose di volere tanti soldi per poter comprare Messi. Anche la questione con il fisco ha avuto il suo peso, Cristiano si è sentito indifeso, è come se il Real gli avesse detto: “Sono problemi tuoi, cosa possiamo farci noi…”».

Poi sulla scelta di Ronaldo di approdare alla Juventus, Balague dice: «Si tratta di un suo modo di essere, quello di alzare costantemente l’asticella delle sue sfide. Lui vuole scalare il mondo, provando sempre a superare i propri limiti. Avrà un impatto terrificante sull’ ambiente Juventus, i suoi compagni non potranno rimanere insensibili al suo modo di lavorare. Sarà un esempio da seguire perché Cristiano è come una roccia che rotola da una montagna, il problema semmai sarà per i preparatori atletici».

Articolo precedente
champions leagueChampions League, la nuova sigla: c’è il gol di CR7 contro la Juve – VIDEO
Prossimo articolo
Milinkovic Savic alla Juve: ipotesi non tramontata, adesso Lotito non parla più