Paulo Sousa ricorda l’ex Juve: «Sarebbe potuto essere una star come Zidane»

sousa
© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Sousa, ex calciatore della Juve ed ora allenatore, ha ricordato alcune tappe della sua carriera da giocatore

Intervistato da Kicker, Paulo Sousa ha ricordato alcuni momenti della sua carriera da giocatore, parlando anche della sua esperienza alla Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

CHAMPIONS LEAGUE – «Con la Juventus ero abbastanza bravo, ma a Dortmund sono stato il migliore. Ricordo di aver detto a Paul Lambert di prendersi cura di Zidane, io avrei fatto il resto a centrocampo».

MOLLER – «Avrebbe potuto essere una star mondiale, come Zidane. Solo che mentalmente non era abbastanza forte».

Condividi