Pellegrini Juve, Nicolato: «Ritorno a gennaio? Ha bisogno di giocare»

© foto www.imagephotoagency.it

Pellegrini Juve, Nicolato: «Ritorno a gennaio? Ha bisogno di giocare». Le parole del ct dell’Under 21 sul terzino del Cagliari

Paolo Nicolato, ct della Nazionale italiana Under 21, ha parlato a margine della 19ª edizione del Galà del Calcio Triveneto.

PELLEGRINI – «Pellegrini è un profilo molto interessante che è stato schierato sempre titolare, con ottime prestazioni, in una squadra come il Cagliari che gioca bene e che rappresenta una delle sorprese di questo inizio di stagione. Ha doti fisiche notevoli e sicuramente si tratta di un ragazzo destinato a fare una grande carriera. Lui alla Juve a gennaio? Queste sono scelte che devono fare i due club, non mi permetto di dire nulla. Voglio invece aggiungere che ogni calciatore della sua età, e mi riferisco anche ai vari Zaniolo, Barella e Bastoni, deve essere lasciato crescere, senza pressioni. Non spetta a me dire se la soluzione migliore per Pellegrini sia tornare subito o tra un anno o due in bianconero. In linea generale posso sottolineare che per lui, come per gli altri, è importante giocare con continuità, specialmente da titolare come sta avvenendo, perché l’esperienza che ti dà il campo, soprattutto quando si tratta di elementi molto giovani, è fondamentale per la crescita».

KEAN – «Kean ha deciso di andare a giocare in un campionato molto competitivo e di altissimo livello come quello inglese, dove non è facile ritagliarsi gli spazi. Tuttavia non bisogna dimenticarsi che stiamo parlando di un ragazzo del 2000, che deve farsi le sue esperienze ma che possiede grandi qualità, credo sia necessario avere pazienza».