Perin Benfica, dialoghi (ri)aperti: le ultime sul possibile affare

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’affare sfumato in estate, il Benfica piomba nuovamente su Perin. Il tutto potrebbe essere rimandato a gennaio

Il Benfica non molla Mattia Perin, nonostante l’intreccio avvenuto in estate a causa delle visite mediche che hanno evidenziato un recupero del portiere più lungo del previsto. Dopo essere tornato alla Juve per concludere il recupero, il giocatore potrebbe però volare nuovamente in Portogallo.

Il Benfica è infatti tornato sull’estremo difensore e lo vorrebbe con sé una volta concluso il recupero, cosa che dovrebbe avvenire tra ottobre e novembre. La trattativa è stata riaperta e, come spiega il Corriere di Torino, potrebbe concludersi a gennaio. Fino ad allora le due società lavoreranno ad un accordo, che dovrebbe essere trovato intorno ai 15 milioni.