Connettiti con noi

Juventus U23

Piacenza Juventus U23 3-2: un ko chiude la regular season, ora i playoff

Marco Baridon

Pubblicato

su

La Juventus U23 in campo contro il Piacenza: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights e cronaca live

La Juventus U23 chiude la regular season con una sconfitta. 3-2 il risultato finale sul campo del Piacenza, con le reti di Troiano e Fagioli riequilibrate da Cesarini e Corbari e la rete della vittoria di Maio. Ora i playoff attendono la squadra di Zauli.


Piacenza Juventus U23 3-2: sintesi e moviola

3′ Occasione Lamesta – Azione personale dell’attaccante del Piacenza, che salta un paio di avversari e calcia. Para a terra Israel.

5′ Parata Israel – Si rinnova il duello tra i due, con Israel ancora attento in chiusura.

9′ Gol Troiano – Subito in vantaggio la Juventus con Troiano, che si posizione bene in area e colpisce di testa nell’angolino il traversone preciso di Barbieri.

12′ Rigore Piacenza – Intervento in ritardo di Gozzi ai danni di Scorza, per l’arbitro è calcio di rigore.

13′ Gol Cesarini – Sbaglia inizialmente il rigore Cesarini, parato da Israel, ma sulla ribattuta insacca per il pareggio.

19′ Rigore Juventus – Dabo serve Aké che entra in area ma viene atterrato da un avversario. Pareggiato il conto dei penalty.

20′ Gol Fagioli – Pallone dritto al sette, nuovo vantaggio bianconero.

27′ Alcibiade a terra – Cesarini alza troppo la gamba, ostacolando forse in maniera irregolare Alcibiade. Non è dello stesso avviso Taricone, che lascia proseguire.

30′ Occasione Dabo – Il francese ha la chance per calare il tris, ma spara addosso a Libertazzi nell’uno contro uno.

43′ Tiro Leone – Controlla all’imbocco dell’area e calcia il centrocampista, con il suo tentativo che sorvola la traversa.

53′ Occasione Cesarini – Clamorosa chance sprecata dall’attaccante, che a tu per tu con Israel viene ipnotizzato dall’ottimo intervento in uscita del portiere uruguaiano.

60′ Tiro Suljic – Destro in precario equilibrio del fantasista che si perde alto sopra la traversa.

69′ Gol Corbari – Allontana una minaccia Gozzi ma raccoglie al limite Corbari che disegna un sinistro chirurgico che si insacca all’incrocio.

71′ Occasione Maio – Tap-in a colpo sicuro di Maio, con Israel che sbarra la strada con un riflesso importante.

78′ Tiro-cross Gonzi – Buono spunto a destra culminato con un tiro-cross che attraversa tutto lo specchio della porta.

86′ Punizione Fagioli – Pallone che passa sotto la barriera e smanacciato in qualche modo da Libertazzi.

92′ Tiro Aké – Botta potente dalla distanza, Libertazzi vola e dice no.

90’+5′ Gol Maio – Vince il Piacenza con il colpo di testa vincente di Maio su cross di Gonzi.


Migliore in campo Juve: Fagioli PAGELLE


Piacenza Juventus U23 3-2: risultato e tabellino

Reti: 9′ Troiano, 13′ Cesarini, 20′ Fagioli rig., 69′ Corbari, 90’+5′ Maio

Piacenza (3-4-1-2): Libertazzi; Tafa, Battistini (56′ Visconti), Marchi; Simonetti, Palma, Scorza (64′ Maio), Gonzi; Suljic (65′ Corbari); Cesarini (56′ De Respinis), Lamesta (82′ Boffini). All. Scazzola. A disp. Stucchi, Martimbianco, Miceli, Saputo, Galazzi, Babbi, Cannistrà

Juventus U23 (4-3-2-1): Israel; Barbieri, Alcibiade (36′ Leone), Gozzi, Anzolin (80′ Rosa); Fagioli, Peeters, Troiano (80′ Cerri); Aké, Compagnon (69′ Da Graca); Dabo. All. Zauli. A disp. Nocchi, Bucosse, Boloca, Di Pardo, Delli Carri, Ranocchia, Omic, Brighenti

Arbitro: Taricone di Perugia

Ammoniti: 26′ Tafa, 70′ Barbieri, 76′ Peeters

Continua a leggere
Advertisement