Connettiti con noi

Juventus U23

Pagelle Piacenza Juventus U23: Fagioli segna da ex, sorpresa Dabo VOTI

Marco Baridon

Pubblicato

su

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match di campionato tra emiliani e bianconeri: pagelle Piacenza Juventus U23

Le pagelle dei protagonisti del match di campionato tra il Piacenza e la Juventus U23. LA CRONACA DEL MATCH

Israel 7 – Intuisce e para il calcio di rigore di Cesarini. Trafitto però dalla ribattuta dell’attaccante del Piacenza. Miracoli su Cesarini e Maio nella ripresa, esente da colpe su Corbari e Maio.

Barbieri 6.5 – Apre il compasso e disegna il traversone morbido per Troiano. Spina nel fianco anche in fase offensiva.

Alcibiade 6 – Fa buona guardia fino al momento della sostituzione. Un problema fisico gli impedisce di concludere la partita. Dal 36′ Leone 6.5 – Lavoro importante in mediana nello smistare il gioco.

Gozzi 6 – Disattenzione sul fallo che ha portato al rigore del Piacenza. Si riscatta con interventi puntuali nel corso del match.

Anzolin 6.5 – Pochi spazi concessi a sinistra e una costante discesa in avanti con le sue sovrapposizioni. Dall’80’ Rosa SV.

Fagioli 7 – Segna contro il suo passato, mostrando freddezza dal dischetto. È la fonte primaria del gioco della Juventus.

Peeters 6.5 – Se non era ancora certo, dà un’altra volta piena dimostrazione della sua duttilità. Inizia da mediano, conclude da centrale difensivo.

Troiano 6.5 – Inserimento con i giri giusti in area e incornata vincente per il vantaggio. Qualità e quantità: l’esperienza al servizio della squadra. Dall’80’ Cerri SV.

Aké 6.5 – Dialogo con Dabo e guizzo vincente che porta alla conquista del prezioso calcio di rigore.

Compagnon 5.5 – Fa tanto movimento tra le linee, non sempre venendo servito però dai compagni di squadra. Dal 69′ Da Graca 6 – Aggiunge peso offensivo all’attacco.

Dabo 7 – Esperimento positivo quello di Zauli nel schierarlo come unica punta. Sorregge da solo il peso dell’attacco lavorando bene spalle alla porta.

All. Zauli 6 – Un ko che chiude la regular season. Rammarico per il gol improvviso subito nella ripresa a partita in pieno controllo.

Continua a leggere
Advertisement