Connettiti con noi

News

Pieri analizza l’episodio del rigore: «Ecco come andava valutato il contatto»

Pubblicato

su

Tiziano Pieri ha parlato dell’episodio del calcio di rigore assegnato a Cuadrado dopo il contatto tra Young e Cuadrado in area dell’Inter

Tiziano Pieri, ai microfoni di Rai Uno, dell’episodio del calcio di rigore assegnato alla Juve, nel primo tempo della gara di Coppa Italia contro l’Inter. Le sue parole.

«Al 25′ sulla fascia sinistra c’è stato un cross di Bernardeschi, sulla destra c’è un contatto tra Cuadrado e Young, che lo trattiene reiteratamente e continuamente. La trattenuta finisce inoltre con uno strattone, che fa cadere Cuadrado a terra. Poco importa che il pallone sia alto e vada in un’alta direzione, questo è calcio di rigore. Sulla conduzione di Calvarese devo dire che c’è stato un impatto più che positivo e ha finito bene, tenendo sotto controllo le azioni della partita».

LEGGI ANCHE: Alvino critica l’arbitraggio di Inter-Juve: «Perché Ronaldo può e insigne no?»

Continua a leggere
Advertisement