Pistocchi attacca: «Bestemmia di Buffon? Regola uguale per tutti»

Iscriviti
pistocchi
© foto Pistocchi

Pistocchi attacca: «Bestemmia di Buffon? Regola uguale per tutti». Così il giornalista sulla presunta blasfemia pronunciata dal portiere

Presunta blasfemia pronunciata da Gigi Buffon durante Juve-Parma, non sanzionata dal Giudice Sportivo.

Maurizio Pistocchi attacca: «La regola che prevede espulsione e squalifica per chi bestemmia deve essere uguale per tutti oppure va abolita: le disparità sono troppe e troppo frequenti».

LEGGI ANCHE: Giuseppe Rossi: «Vittoria con la Juve? Non pagai il ristorante per un mese»

Condividi