Pistocchi difende Sarri: «Nessuno si scandalizzò quando Allegri…»

pistocchi
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Pistocchi continua a pungere la Juventus: il giornalista ha difeso Sarri e tirato in ballo Allegri

La risposta seccata di Maurizio Sarri ad una giornalista durante la conferenza stampa post Inter-Napoli continua a far discutere. L’Ordine dei Giornalisti della Campania ha ripreso il tecnico partenopeo e intanto Maurizio Pistocchi è intervenuto in soccorso dell’allenatore ex Empoli.

Il giornalista ai microfoni di ‘Radio Punto Zero’ ha tirato in ballo Allegri pungendo nuovamente la Juventus: «Chi deve trasmettere informazione corretta trasmette il filmato in conferenza di Sarri in maniera incompleta: dopo quella frase, Sarri sorride e la collega risponde. Il mondo è pieno di falsi moralisti, parecchi a libro paga delle società. Sarri ha fatto una semplice battuta, il suo tono non era né offensivo né sessista.

La sua terminologia non mi piace, ma ci sono cose che mi scandalizzano di più: in tv c’è ancora chi parla (Moggi, ndr) e dà lezioni dopo essere stato condannato, mentre Allegri una volta disse ai giornalisti “fate pagelle solo in base al risultato”, in pratica li offese ma nessuno ne parlò nei giorni successivi. In quell’occasione, però, non si scandalò nessuno: strano».

Articolo precedente
Juventus Primavera, Dal Canto: «Meritavamo qualcosa in più»
Prossimo articolo
Il presidente della Spal avverte: «Vogliamo fare un favore al Napoli»