Pjaca-Fiorentina, trattativa in bilico. La Viola in difficoltà

© foto www.imagephotoagency.it

L’affare sembrava ormai fatto, ma la Fiorentina sembra non avere più la liquidità per premettersi l’affare. E la Juve non apre al prestito, per ora

Marko Pjaca lascerà la Juventus. L’avventura del croato sembra essere ormai già giunta al capolinea dopo solo due stagioni. Certo, l’infortunio al ginocchio patito nella primavera del 2017 ha bloccato il suo processo di crescita. E la concorrenza che si è creata con l’arrivo di Douglas Costa e CR7 hanno chiuso definitivamente lo spazio a Pjaca.

Pjaca che sembrava davvero a un passo dalla Fiorentina. L’accordo con la Juventus era quasi totale: operazione da 20 milioni di euro con diritto di recompra a favore dei bianconeri. Sembrava, dunque, tutto fatto. Ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. E la Fiorentina non sembrerebbe intenzionata ad affondare il colpo. Difficoltà del ds Corvino nel trovare i cash per l’affare. I Viola non vorrebbero interrompere la trattativa e propongono un prestito con diritto di riscatto, ma per ora la Juve non cede.

Articolo precedente
La Juve continua a crescere sui social. E Torino gongola
Prossimo articolo
ruganiCapitolo cessioni, la Juve attende PSG e Chelsea per Alex Sandro e Rugani