Pjanic: «Continuo a lavorare per la Juve ma il Barcellona è un grande passo»

pjanic-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Miralem Pjanic ha parlato del suo passaggio dalla Juventus al Barcellona: ecco le parole del centrocampista bosniaco

Miralem Pjanic ha rilasciato un’intervista alla Federcalcio bosniaca. Ecco le parole del centrocampista sul suo passaggio dalla Juve al Barcellona.

PJANIC – «Per me è un sogno diventato realtà. Sono felice e orgoglioso, non solo per me stesso, ma anche per i miei genitori e per l’intera Bosnia ed Erzegovina. Non dimentico mai da dove vengo. Il Barcellona è uno dei club più grandi del mondo ed essere parte di questo club è anche il più grande passo nel calcio per ogni giocatore. Il successo non arriva da solo, ma solo con il duro lavoro, lo sforzo e la fede che tutto nella vita può essere raggiunto. E questa è una prova. Ora devo continuare a lavorare con la Juventus, sono concentrato su quello e poi non vedo l’ora di andare al Camp Nou».

Condividi