Pjanic quasi non ci crede: «Peccato, eravamo in pieno controllo»

© foto www.imagephotoagency.it

Miralem Pjanic ha parlato ai microfoni di Juventus TV dell’incredibile sconfitta di ieri sera. Il rammarico del bosniaco

La Juventus si fa rimontare negli ultimi minuti e perde in maniera ingenua il primo match stagionale. A fine partita, Miralem Pjanic è intervenuto ai microfoni di Juventus TV per analizzare la partita: «Peccato, davvero. Stavamo dominando ed eravamo ben messi in campo. Non siamo riusciti a chiudere una partita già indirizzata. Sia all’andata che al ritorno dovevamo fare più gol. Abbiamo dimostrato di essere superiori allo United. Il nostro obiettivo è arrivare primi nel girone, e ci proveremo fino alla fine».

Articolo precedente
Pogba, lo Stadium ritenta la “strategia Ronaldo”. Paratici vuole provarci
Prossimo articolo
marottaMarotta, altro premio targato Juve: vince il “Radicchio d’Oro”