Platini ‘perdona’ Cristiano Ronaldo: «Normale e umano non accettare il cambio»

© foto www.imagephotoagency.it

Platini ‘perdona’ Cristiano Ronaldo: «Normale e umano non accettare il cambio». Le dichiarazioni dell’ex attaccante della Juve

A margine della presentazione del suo libro ‘Il re a nudo’, Michel Platini ha parlato anche di Cristiano Ronaldo. Di seguito riportate le sue dichiarazioni riprese da ANSA.

RONALDO«Non è un messaggio sbagliato o negativo per i bambini che lo hanno visto, ognuno ha la propria suscettibilità. È normale e umano poter non accettare la sostituzione, lui pensava di poter risolvere la partita. Pensate che nella mia Juventus poteva uscire Boniek per fare entrare, ad esempio, Prandelli, quindi un difensore per un attaccante, e se ne parlava per giorni interi».