Pogba alla Juve, tre indizi fanno una prova: l’ultimo assist di Mourinho

pogba
© foto www.imagephotoagency.it

Mourinho tiene in panchina Paul Pogba per tutti i 90 minuti in occasione del big match Liverpool-Manchester United. Un assist ai bianconeri?

Per la terza volta consecutiva in Premier League, Josè Mourinho decide di non schierare fra i titolari Paul Pogba, centrocampista francese neo-campione del mondo. L’interessamento della Juventus ed il desiderio del calciatore di tornare a vestire la casacca bianconera, anche a causa del rapporto turbolento creatosi con il tecnico portoghese, oramai non sono più un segreto. Le 3 panchine consecutive di Pogba potrebbero, dunque, essere interpretate come un esplicito segnale: tenere il giocatore lontano da possibili infortuni, per provare a venderlo alla Juve già – spiega Tuttosport – nella sessione invernale.

Articolo precedente
Simeone: «Chi evitare agli ottavi? Con CR7 la Juve ha una marcia in più»
Prossimo articolo
Juve campione d’inverno: quanto manca all’aritmetica certezza