Porrini a RBN: «Ronaldo unico insostituibile per la Juve. De Ligt…»

ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Sergio Porrini, ex difensore della Juventus, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera della sfida con l’Ajax

Sergio Porrini, ex difensore della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera per parlare della sfida con l’Ajax e di De Ligt.

JUVE AJAX«L’1-1 dell’andata ha fatto vedere che l’Ajax è una squadra di giovani forti, gioca un ottimo calcio ed è consapevole di quel che deve fare in campo. Ha grande tecnica e velocità, ma stasera la Juventus nel suo stadio non si farà sfuggire l’occasione forte della sua consapevolezza e della voglia di vincere questa competizione. Credo che prevarrà l’esperienza e la forza fisica dei bianconeri».

ROSA JUVE«Dybala sta facendo veramente fatica. L’unica assenza che la Juve non riuscirebbe a sopperire è quella di Ronaldo. La Juve è una delle squadre che ha la rosa più lunga di tutte le altre».

DE LIGT«Abbiamo visto quanto sia difficile per i giocatori giovani giocare in una grande squadra, soprattutto nel campionato italiano. È un giocatore di grande prospettiva ma bisognerà vederlo. Un conto è giocare in Olanda, un conto in Italia».