Preziosi chiama Sturaro: «Torna al Genoa»

sturaro
© foto www.imagephotoagency.it

Chiamata natalizia del patron rossoblù al suo vecchio pupillo. Preziosi tenta Sturaro e la Juventus, intanto, valuta il da farsi

«Buon Natale Stefano! A te e a tutta la tua famiglia». Deve essere iniziata più o meno così la telefonata tra il presidente del Grifone Enrico Preziosi e Stefano Sturaro. Chiamata che poi, stando a quanto riportato da FutbolMarket.com, ha assunto dinamiche ben differenti dalla semplice cortesia natalizia. Sì, stiamo parlando proprio di mercato. Il presidente del Genoa avrebbe infatti sondato il terreno col giocatore per un suo eventuale ritorno in rossoblù. Una prospettiva che, nelle intenzioni Preziosi, potrebbe trasformarsi in realtà già nella sessione di gennaio, magari con la formula del prestito.

Di mezzo, però, c’è sempre la Juventus, nella persona di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese, in estate, si era categoricamente opposto a una cessione del mediano. Difficilmente il suo punto di vista potrebbe essere cambiato nell’arco di quattro mesi. Anche se, effettivamente, l’impiego occasionale e quasi fortuito di Sturaro in questa prima metà di stagione lascia pensare parecchio. La consacrazione di Matuidi e la sorpresa Bentancur hanno ridotto ulteriormente lo spazio a disposizione per l’ex Genoa che, in Champions, si è dovuto adattare all’improbabile ruolo di terzino (che gran pasticcio!), pur di calcare il terreno di gioco.

La svolta delle ultime settimane verso il 4-3-3, però, può essere decisiva in tal senso. L’utilizzo di un centrocampista in più in pianta stabile potrebbe definitivamente convincere Max a non rinunciare al suo gladiatore preferito. Sappiamo molto bene che molti dei centrocampisti bianconeri sono spesso soggetti ad infortuni e il rischio della coperta troppo corta e lì dietro l’angolo. Meglio uno in più, che uno in meno, quindi, specie con questo tipo di schieramento. Con l’anno nuovo si entrerà nella fase clou della stagione… Guai a farsi trovare impreparati!